I viaggi straordinari di Jules Verne ovvero uomini, macchine ed eroi

Chi siamo > Archivio > Teatrografia

di Gianni Solazzo, regia Paolo Comentale, con Lia D’Arcangelo, Rosalba Mattei, Rosaria Ottimo, Gianni Solazzo, scene Michelangelo Belviso

Il giovane Jim si arruola come mozzo sul veliero del Capitano Ned. Un po’ contrabbandiere, un po’ mercante, un po’ baleniere, Ned trascina Jim in un mucchio di avventure e di guai. Ricevuto l’incarico di catturare una misteriosa balena che attacca convogli militari, Ned e Jim si accorgono ben presto che questa non è altro che il Nautilus del Capitano Nemo. Il giovane ed entusiasta Jim rimane affascinato dalle straordinarie invenzioni di Nemo e, dopo l’esperienza sul Nautilus, partirà alla ricerca di nuovi orizzonti, lasciando Ned solo con il suo veliero. Un puzzle di mirabolanti avventure con la messa in scena di macchine straordinarie, I’animazione di pupazzi e ombre, la recitazione di attori, con riferimenti al linguaggio cinematografico per la creazione di piani, inquadrature e punti di vista nella narrazione.