La mattanza

Chi siamo > Archivio > Teatrografia

testo e regia Mauro Maggioni, con Pietro Minniti, Francesco Nacca, Francesco Simon, scene e costumi Mauro Maggioni, consulenti Guido Carniglia e Gabriele Duma, luci Egidio De Giglio e Vito Marra, foto di scena Paolo Ruta, spettacolo finalista Premio Stregagatto 2000

Due uomini in una stalla abbandonata in una notte d’inverno. Uno di loro è legato ad una sedia, l’altro continua a parlare. Entrambi sono lontani migliaia di chilometri da casa: uno dalla Tunisia, uno dalla Sicilia. Hanno lasciato i loro affetti e la loro storia per andare a cercare fortuna nella grande pianura industrializzata del Nord Italia. Il primo vende sigarette di contrabbando agli angoli delle strade ed il secondo lava i piatti in un ristorante da signori. Due vite difficili con un sogno in comune: tornare a casa. Sarà proprio questo sogno condiviso ad avvicinare vittima e carnefice, fino a spingere uno dei due al sacrificio supremo per salvare la vita dell’altro.