Classica, Radiodervish e quartetto d’archi OLES in concerto, prevendita attiva

Due mondi sonori, etnoworld e classico sinfonico, che si fondono. Dopo il concerto inaugurale del prossimo primo novembre al Parco della Musica di Roma, farà tappa, venerdì 15 novembre, alle ore 21 al TaTÀ di Taranto, in via Deledda ai Tamburi, il tour di presentazione di “Classica”, il nuovo album di Radiodervish e Orchestra sinfonica di Lecce e del Salento OLES. Uscito lo scorso 11 ottobre, “Classica” è l’incontro tra mondi sonori totalmente differenti, quello etnoworld e quello classico sinfonico, due linguaggi musicali in apparenza distanti, che si fondono perfettamente pur mantenendo ciascuno la propria identità, in un dialogo di valorizzazione reciproca che dà vita a un unico, inedito racconto: un’originale rilettura dei brani selezionati dal repertorio dei Radiodervish. Sul palco Nabil Salameh (voce), Michele Lobaccaro (basso e chitarra), Alessandro Pipino (piano e fisarmonica), con il quartetto d’archi OLES (Pier Paolo Del Prete, Maurizio Lillo, Giampio Mazzotta, Quintino Librando). Posto unico 15 euro, ridotto 10 euro. I biglietti sono disponibili al botteghino dell’auditorium, online e nei punti vendita convenzionati. Info a 099.4725780.