Dr Nest

Pazzo a chi? Per la stagione di prosa 2019 del Comune di Taranto e Tpp, mercoledì 10 (ore 21) e giovedì 11 aprile (ore 18) al Teatro Fusco, in via Ciro Giovinazzi 49, va in scena “Dr Nest” di Fabian Baumgarten, Anna Kistel, Björn Leese, Benjamin Reber, Hajo Schüler, Mats Suethoff, Michael Vogel, regia Hajo Schüler, co-regia Michael Vogel, con Fabian Baumgarten, Anna Kistel, Björn Leese, Benjamin Reber , Mats Suethoff, scenografie Christian Eckelmann e Felix Nolze, musiche Fabian Kalbitzer, sound design Dirk Schröder, video Martin Eidenberger, disegno luci Reinhard Hubert, produzione Familie Flöz, in coproduzione con Theaterhaus Stuttgart, Stadttheater Wolfsburg e L’Odyssée Périgueux, con il supporto del Schleswig-Holstein Music Festival e Theater Duisburg. Durata 85 minuti, atto unico. Info: 099.9949349.
Ambientato in un’isolata casa di cura, “Dr Nest” apre le porte ai visitatori rivelando i mondi bizzarri dei suoi pazienti. Durante lo spettacolo affiorano ricordi sbiaditi, corpi non più soggetti alla volontà del singolo, personalità dissociate, demoni e allucinazioni. Ciò che in un primo momento è fonte di sconcerto per il dottore, risulterà ben presto il folle specchio dei suoi dubbi e delle sue insicurezze.
Un testo ispirato dagli appunti del neurologo Oliver Sacks che attraverso il suo lavoro ha svelato le complessità dell’individuo e la fragilità dei rapporti interpersonali. A metterlo in scena la compagnia tedesca di fama internazionale Familie Flöz, impegnata dal 1994 nella creazione di esperienze teatrali attraverso una costante riscoperta di discipline secolari come il teatro di figura, il teatro di maschera, la danza, la clownerie, l’acrobazia, la magia e l’improvvisazione.

crediti fotografici © Valeria Tomasulo