In viaggio col TaTÀ, tappa a Bisceglie

Altro giro, altra meta. Fa tappa a Bisceglie, domenica 28 maggio, il progetto “In viaggio col TaTÀ”, la proposta del Crest rivolta ai suoi piccoli spettatori, delle pomeridiane della domenica e delle matinée scolastiche, e alle loro famiglie, di visitare città, piazze e teatri di Puglia. Nella cittadina pugliese adagiata sulla costa del basso Adriatico va in scena, sabato 27 e domenica 28 maggio, il terzo atto de “Il tempo dei piccoli”, una magica festa di giochi e colori a misura di bambino “firmata” da sistemaGaribaldi, sostenuta dalla Città di Bisceglie e dal Teatro Pubblico Pugliese.
Tra le tante proposte della “duegiorni”, il Crest sceglie le attività in programma domenica 28 maggio. Alle ore 18, al teatro Garibaldi, lo spettacolo “Altrimenti arriva l’uomo nero” della compagnia foggiana Burambò. Prima e dopo si potrà optare tra diversi giochi di animazione e laboratori: “Ti Mangio!” (Raccontidigrano), un laboratorio di pane; “La pappa pronta” (Abbraccio alla vita), cinque regole per una sana alimentazione; “Leggenda privata” (Michele Mari), un incontro/gioco con l’horror, confrontandosi con il demone più forte di tutti: la letteratura. Il colorato pomeriggio si concluderà alle ore 19,30 in piazza Margherita con “La battaglia dei cuscini”.
La promozione del Crest: ingresso per lo spettacolo, quote di partecipazione per i laboratori e biglietto per il pullman al costo complessivo di 15 euro. Partenza alle ore 16 dalla Concattedrale di Taranto, in viale Magna Grecia. Per info e prenotazioni (entro martedì 23 maggio): promozione@teatrocrest.it – 099.4725780 (Crest) – 366.2571309 (Jlenia). L’iniziativa sarà attivata solo se verrà raggiunto il numero minimo di partecipanti previsto.