Oh che bel castello Marcondirondirondello, laboratorio estivo (gratuito) al TaTÀ

Storie e personaggi del castello Aragonese di Taranto. Da lunedì 27 giugno a mercoledì 29 luglio, nello spazio aperto dell’auditorium TaTÀ di Taranto, in via Deledda ai Tamburi, il Crest promuove il laboratorio estivo “Oh che bel castello Marcondirondirondello”, percorso tra giochi, narrazioni, costruzione di materiali e, naturalmente, performance teatrale riservato a ragazzi e ragazze di età compresa tra gli 11 e i 17 anni. Ad iscrizione e partecipazione gratuita, il laboratorio prevede due incontri settimanali (lunedì e mercoledì, dalle ore 16 alle 19) a cura degli operatori Giovanni Guarino, Nicoletta D’Ignazio, Jlenia Mancino, Sara Frascella, Elisabetta Cordaro e del tecnico Domenico Pisani. Info ai numeri. 320.6854893 (Nicoletta D’Ignazio) e 347.5736395 (Marisa Nisi).

Il laboratorio estivo “Oh che bel castello Marcondirondirondello” è parte del progetto regionale “Le case speciali dei ragazzi e delle ragazze”. Selezionato da “Con i Bambini”, organizzazione senza scopo di lucro interamente partecipata dalla Fondazione Con il Sud, nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile e gestito da un’ATS con capofila “Progetto Città Coop. Soc.”, il programma “Case speciali” è affidato operativamente ad una rete di realtà artistiche e culturali da anni presenti e attive sul territorio pugliese (una delle sei “Case speciali” è a Taranto, con presidio territoriale all’auditorium TaTÀ, coordinata da Giovanni Guarino, responsabile dei progetti educativi del Crest).

crediti immagine: Walter Mirabile
 

 

 

© ufficio stampa CREST
responsabile tore scuro