Sconfiniamo la scuola. E-book scaricabile gratuitamente

«È passato un anno da quando abbiamo vissuto la prima storica chiusura della scuola. Un evento improvviso e prolungato che è stata l’occasione per una riflessione corale che la scuola merita da tempo. Insegnanti, dirigenti, educatrici, architetti, urbaniste, filosofi, pedagogiste, psicologhe, attiviste, medici si sono messi in viaggio per immaginare una scuola possibile e necessaria: una scuola che rimetta al centro il diritto di tutte e di tutti a essere e a crescere felici, una scuola che torni a essere bene comune, sconfinando e tracimando per fare delle città, dei paesi, dei diversi contesti di vita dei luoghi significativi e inclusivi di apprendimento».

A cura di Micaela Bordin, Annabella Coiro, Gabriella Fontana, Nicola Iannaccone, Sabina Langer, Giulia Maldifassi, Antonella Meiani e Roberta Sala, con la prefazione di Massimiliano Tarantino, “Scuola Sconfinata. Proposta per una rivoluzione educativa” è un e-book che Fondazione Giangiacomo Feltrinelli pubblica e diffonde gratuitamente perché possa raggiungere il numero più alto possibile di lettori e lettrici, un e-book che autrici e autori hanno messo in Creative Commons perché possa diventare bene comune, proprio come è un bene comune la scuola. Appena andato anche in stampa (prima edizione nella collana Scenari, maggio 2021), è possibile scaricare tutte le versioni digitali da qui.

In diretta streaming, lo scorso 9 novembre, l’iniziativa “È tempo di Scuola Sconfinata”, promossa da Fondazione Giangiacomo Feltrinelli con il movimento “E tu da che parte stai?”, per dare forma a un progetto educativo radicalmente nuovo, in risposta all’emergenza ma soprattutto con uno sguardo concreto di lungo periodo. Un pomeriggio di riflessioni e confronti a partire da un nucleo di priorità e raccomandazioni di intervento raccolte nella fase di ascolto e consultazione con il coinvolgimento di comunità di pratica e di ricerca in tutta Italia, tra Milano, Genova, Roma, Napoli e Taranto.

Dalla giornata di lavori online e dopo tre mesi in cui hanno condiviso idee, competenze, sogni, 43 autori e autrici (tra loro, Giovanni Guarino, vicepresidente della cooperativa teatrale Crest) – accomunati dall’amore per i diritti e la felicità di bambine, bambini, ragazze e ragazzi (e dalla convinzione che la scuola pubblica abbia urgente bisogno di cura) – raccontano come si può fare la “Scuola Sconfinata. Una proposta per una rivoluzione educativa”. Un progetto che un libro racconta e descrive.

La scheda editoriale in formato pdf è scaricabile da qui

 

Scuola Sconfinata, Fondazione Giangiacomo Feltrinelli 2021