Winston vs Churchill

Un uomo, un politico, un’icona, quasi una maschera. Per la stagione di prosa 2019 del Comune di Taranto e Tpp, sabato 30 (ore 21) e domenica 31 marzo (ore 18) al Teatro Fusco, in via Ciro Giovinazzi 49, va in scena “Winston vs Churchill”, da “Churchill, il vizio della democrazia” di Carlo G. Gabardini, regia  Paola Rota, con Giuseppe Battiston e con Maria Roveran, scene Nicolas Bovey, costumi Ursula Patzak, luci  Andrea Violato, suono e musica Angelo Longo, produzione Nuovo Teatro. Durata spettacolo 100 minuti, atto unico. Info: 099.9949349.
È possibile che un uomo da solo riesca a cambiare il mondo? Cosa lo rende capace di cambiare il corso della storia, di intervenire sul fluire degli eventi modificandoli? Cosa gli permette di non impantanarsi nella poderosa macchina del potere e della politica, di non soccombere agli ingranaggi? La capacità di leggere la realtà? Il contesto? Il coraggio? La forza intellettuale? Queste domande ci guidano nell’interesse per un uomo sicuramente non qualunque, un uomo, un politico che è un’icona, quasi una maschera: Winston Churchill, indagato e portato in scena da Giuseppe Battiston.

 crediti fotografici Fabrizio Cestari