DI A DA IN CON SU PER TRA FRA SHAKESPEARE


stArt up teatro 2015
 

venerdì 25 settembre, ore 21:00
TATÀ, quartiere Tamburi

 

ATIR Teatro Ringhiera

DI A DA IN CON SU PER TRA FRA SHAKESPEARE

di e con Serena Sinigaglia
e con Arianna Scommegna e Mattia Fabris
costumi Federica Ponissi
durata 90 min

Di a da in con su per tra fra Shakespeare è la storia di un amore. Il mio amore per Shakespeare. È una storia irriverente e forse anche un po’ stupida, ma l’amore, si sa, è cieco. È la storia di come io e S. ci siamo prima odiati e poi amati pazzamente. È la storia della mia giovinezza e del mio mestiere. È la storia di come sono arrivata a mettere in scena, appena vent’enne, Romeo e Giulietta e Re Lear. È la storia di una prima volta, la prima volta che scoprivo quanto vicina e toccante può essere la parola di un poeta, quanta concreta semplicità, quanta vita dentro le sue storie… quanta parte di me dentro i suoi versi. Trattandosi di un argomento così personale, ho deciso di essere io stessa in scena a “raccontarlo”, cosa piuttosto inusuale per me, che normalmente sto fuori a dirigere. Chiedo sempre a chi dei miei attori è libero da altri impegni, di aiutarmi a rendere più fruibile e divertente il tutto. E così, di volta in volta, la conferenza si anima della “partecipazione straordinaria” dei miei attori, che per altro hanno praticamente condiviso con me tutto quello di cui vado a raccontare.

Serena Sinigaglia

Di a da in con su per tra fra Shakespeare is the story of a love. My love for Shakespeare. It is a story irreverent and maybe even a little ‘stupid, but love, you know, is blind. It is the story of how I and S. we first hated and then loved madly. It’s the story of my youth and of my job. It is the story of how I came to stage, just vent’enne, Romeo and Juliet and King Lear. It is the story of the first time, the first time that I discovered how close and touching can be the word of a poet, how much concrete simplicity, how much life in his stories… how much of me in his verses. Being a subject so personal, I decided to be myself on stage to “tell”, which is rather unusual for me, normally I’m off to direct. I always ask those of my actors is free from other commitments, to help me to make more accessible and fun all. And so, from time to time, the conference soul of “special guest” of my players, who otherwise would have shared with me pretty much everything I’m going to tell.

Serena Sinigaglia

 


Di a da in con su per tra fra Shakespeare – photogallery © Manuela Giusto

 

vedi il video

 

  biglietto 5 euro

info e prenotazioni 099.4725780 – 366.3473430