Trac – Teatri di residenza artistica contemporanea

Trac, acronimo di Teatri di Residenza Artistica Contemporanea, è il primo Centro di residenza teatrale pugliese. Sostenuto dalla Regione Puglia e dal Mibac, con il partenariato della Provincia di Taranto e dei Comuni di Novoli, Ruvo di Puglia, Castellana Grotte e Manfredonia, il progetto coinvolge quattro teatri e uno spazio studio, per accogliere ogni anno artisti e compagnie in cerca di una casa per la loro ricerca artistica: Factory Compagnia Transadriatica e Principio Attivo Teatro – Teatro comunale di Novoli (Lecce); Crest – TaTÀ di Taranto; La luna nel  letto / Tra il dire e il fare – Teatro comunale di Ruvo di Puglia e Spazio Artinscena di Castellana Grotte (Bari);  Bottega degli Apocrifi – Teatro comunale “Lucio Dalla” di Manfredonia (Foggia). Info su www.tracresidenzeteatrali.it 

residenze artistiche al TaTÀ

 

seguici sui social

#teatrocrest

 

 

Tore Scuro
ufficio stampa
mobile +39 338 7344194 [solo redazioni e agenzie di stampa]
ufficiostampa@teatrocrest.it